SACOP è partner del congresso Fire Safety Engineering di Venezia

Home / News

Venerdì 17 maggio si terrà il primo congresso sulla Fire Safety Engineering. Nella splendida location dell'Isola di San Giorgio a Venezia, un approccio alla complessa materia della prevenzione incendi, di tipo prestazionale, con lo scopo di diffondere la cultura della Fire Engineering nel territorio italiano.

L’ ingegneria della sicurezza antincendio, o Fire Safety Engineering (FSE), è un moderno strumento di valutazione della sicurezza di un edificio o di un’attività. Questa strategia si propone come valida alternativa al tradizionale approccio prescrittivo, il quale ha portato negli anni ad avere un numero spropositato di norme e decreti su cui far affidamento, che ancora oggi garantiscono al progettista un risultato progettuale in linea con i concetti in essi contenuti, ma che talvolta non tengono conto delle reali necessità delle attività, se non quelle generiche indicate in queste norme. Ovviamente questo sistema progettuale è del tutto valido e comprovato nella sua efficacia, ma mai come oggi, si rende necessario un cambio culturale verso soluzioni più prestazionali e maggiormente performanti.

La Fire Safety Engineering si basa, infatti, sulla dinamica evolutiva dell'incendio tramite l'applicazione di idonei modelli di calcolo. Ciò la rende una strategia estremamente flessibile, che fornisce la capacità di ridurre al minimo gli interventi di adeguamento, garantendo una protezione maggiore. Il congresso Venice F.S.E. nasce dalla visione degli ing. Domenico Rossi e Diego Sartorello con la preziosa collaborazione dell’associazione Prevenzione Incendi Italia.

Gli obiettivi del congresso sono:
- far comprendere che la F.S.E. è l’unico approccio fondato su basi scientifiche per lo studio del fenomeno incendio e degli effetti su persone e cose;
- far comprendere che la F.S.E. non può non basarsi su conoscenze chimico-fisiche-matematiche (ma anche su altre scienze come psicologia e fisiologia quando l’oggetto di indagine è il comportamento umano);
- far comprendere che la F.S.E. in Italia è poco diffusa e ancor meno valorizzata, pur essendo lo strumento per eccellenza per affrontare e risolvere le problematiche dell’incendio;
- permettere, finalmente anche in Italia, un confronto di alto livello su tematiche scientifiche ignorate dalle università italiane.

Questo appuntamento imperdibile si rivolge ai professionisti che si occupano di progettazioni che prevedono la protezione dall’incendio, ai tecnici che si occupano di prevenzione incendi, ai tecnici degli uffici istituzionali, ai docenti universitari e ai loro studenti.

Sacop sarà partner di questa prima edizione.
Maggiori informazioni sul sito https://www.venicefse.org

Il coordinamento tra le varie figure professionali - professionista antincendio, progettista, installatore ma soprattutto committente, è di fondamentale importanza.
Sacop produce protezioni passive antincendio. Forniamo assistenza relativa ai nostri prodotti e garantiamo che questi siano costantemente aggiornati per far fronte ai cambiamenti nella normativa. Consentiamo ai nostri clienti di vivere in sicurezza e alle imprese di svolgere più serenamente le loro attività.

Scopri i nostri prodotti!

Per info contattataci allo 0171 411300 o invia una mail a info@sacop.it