Isol CLC Coppelle
isol-cls-coppelle-big-01

Aspetto

Esterno: finitura in lamiera zincata
Colore: isolante ghiaccio
Odore: nessuno
Forma alla consegna: la coppella in materiale coibente con conformazione rotonda e il rivestimento in lamiera zincata sono forniti separatamente.
Ritiro a 1150°C, 6 h: < 3.0 %
Densità apparente ρ: 150 kg/ m3
Resistenza alla trazione: >= 0.30 MPa
Conducibilità termica λ: 400°C 0.09W/mK
800°C 0.16W/mK
1000°C 0.20 W / m K
Resistenza chimica: H2, CO, NH3, N2 – atmosfera
Analisi chimica: Al2O3 >= 45 %
Al2O3+ SiO2 >= 96 %
Fe2O3 <= 1,2 %
Na2O+K2O <= 0.5 %

DESCRIZIONE DEI PRODOTTI

La coppella ISOL CLC è composta da due elementi:
– COPPELLA COIBENTE IN MATERIALE REFRATTARIO (vetro silicio alluminoso per impiego ad alte temperature): densita’ 150 Kg/mc: Spessore 25 mm; Ø interno 34/90; Lunghezza 1000 mm.
– LAMIERA ZINCATA: Spessore 0,25 mm; Lunghezza 1000 mm.

Il copritenditore CLC è composto da 2 elementi:
– COPRITENDITORE COIBENTE IN MATERIALE REFRATTARIO (vetro silicio alluminoso per impiego ad alte temperature) densità 150Kg/mc: Spessore 25 mm; Ø interno 90mm; Lunghezza 500 mm.
– LAMIERA ZINCATA: Spessore 0,25 mm; Lunghezza 500 mm.

Nelle coppelle ISOL CLC il coibente ed il rivestimento in lamiera zincata vengono forniti separatamente per faciltare la fase di posa in opera.
La lamiera zincata viene utilizzata come rivestimento esterno fissata mediante viti autofilettanti in acciaio 4,2x13mm poste ad interasse di 170 mm circa.

AREA DI APPLICAZIONE
La principale caratteristica delle ISOL CLC è quella di proteggere i tiranti metallici dal fuoco impedendo, in caso di incendio, l’innalzamento della temperatura della tiranteria in acciaio oltre la temperatura critica ed evitare l’eventuale collasso strutturale. Tali coppelle ISOL CLC possono pertanto essere utilizzate su qualunque tipo di tiranteria metallica.

NORMATIVE DI RIFERIMENTO
Decreto Ministeriale del 3 agosto 2015
Decreto Ministeriale del 16 febbraio 2007
Decreto Ministeriale del 9 marzo 2007
Norma UNI-EN 1363-1
Norma UNI-EN 13501-2
Norma UNI-EN 9503
Norma UNI EN 1991-1-2 : 2004 Eurocodice 1
Norma UNI EN 1993-1-2 : 2005 Eurocodice 3

IMBALLAGGIO
Materiale disposto in scatole di cartone dim. 430x430x1030.

STOCCAGGIO
Conservare in luogo fresco ed asciutto, al riparo dalla pioggia e dagli agenti atmosferici, chimici e umidità.

ISTRUZIONE PER L’INSTALLAZIONE
Le coppelle ISOL CLC vengono fornite separatamente dalla lamiera di rivestimento: Installare le coppelle accoppiate intorno al tirante con giunzioni sfalsate; rivestire le coppelle con gusci in lamiera zincata calandrata ed asolata, fornita a corredo; mantenere il tutto in posizione mediante, a seconda della preferenza:
a) chiusura con filo in acciaio Ø 1,5 mm,
b) chiusura mediante viti autofilettanti
N.B.: Ogni scatola contente le coppelle è provvista di lamiera in aggiunta per il sormonto.

IN PRESENZA DI APPENDINI O CORPI ILLUMINANTI SOSPESI NON RIMOSSI: Intervenire mediante taglio della lamiera esterna con normali cesoie da lamiera, realizzazione di una incisione all’interno della coppella mediante seghetto da ferro, tamponamento del tutto con fibra minerale richiusura della lamiera onde racchiudere il tutto nel guscio

ISTRUZIONE PER LA SICUREZZA
Prima di utilizzare il materiale consultare la Scheda di Sicurezza scaricabile di seguito.

Allegati

  • Scheda tecnica Pdf
  • Scheda sicurezza Pdf
  • Schema di montaggio Pdf
  • Descrizione di Capitolato Word

Certificati

  • I.G. 302364 Pdf
  • Relazione tecnica Pdf