Pittura intumescente
pitture-intumescenti-big-01

DATI TECNICI

CAMPI DI APPLICAZIONE Murature – Acciaio – C.a. – Legno
COLORE bianco / trasparente
BASE VERNICE acqua / solvente
MASSA VOLUMICA 1300-1400 g/l.
CONSUMO definito in base all’elemento da proteggere
MODALITÀ DI APPLICAZIONE rullo – pennello – airless
CONFEZIONE 5 – 20 kg
ESSICAZIONE 6-12 ore in superficie
24-48 ore in profondità
RESISTENZA AL FUOCO R. 15-30-45-60-90-120 /
EI 45-60-90-120-180-240

DESCRIZIONE
Pittura reattiva (intumescente) a base di polimeri in dispersione acquosa o acrilici per l’incremento della resistenza al fuoco di elementi strutturali e/o pareti non portanti.

AREA DI APPLICAZIONE
Si presenta in opera come una normale vernice per interno, non altera l’aspetto estetico dei manufatti e la geometria degli elementi strutturali sui quali è applicata.

NORMATIVE DI RIFERIMENTO
Calcestruzzo:
Decreto Ministeriale del 16 febbraio 2007
Decreto Ministeriale del 9 marzo 2007
Norma UNI EN 1365-2
Norma UNI EN 13381-3
Norma UNI EN 13501-2
Norma UNI EN 1363-1

Acciaio:
Decreto Ministeriale del 16 febbraio 2007
Decreto Ministeriale del 9 marzo 2007
Norma UNI EN 13501-2
Norma UNI EN 13381-4
Norma UNI EN 13381-8
ETA 14/0417
ETA 15/0303
ETAG 18 parte 2

Muratura:
Decreto Ministeriale del 16 febbraio 2007
Decreto Ministeriale del 9 marzo 2007
Norma UNI EN 13501-2
Norma UNI EN 1364-1

Legno:
Decreto Ministeriale del 16 febbraio 2007
Decreto Ministeriale del 9 marzo 2007
Norma UNI EN 13501-1
Norma UNI EN 13823
EN ISO 9239 -1
UNI 9796
Decreto Ministeriale del 6 marzo 1992
CLASSE 1 (B-S1 DO BFL -S1)
Norma UNI EN 13387-7

STOCCAGGIO
Conservare in luogo fresco ed asciutto. Proteggere da fonti di calore e dal gelo. Nei contenitori originali e chiusi il prodotto si mantiene almeno un anno.

ISTRUZIONE PER L’INSTALLAZIONE
Il supporto da trattare deve essere accuratamente pulito; eliminare completamente ogni traccia di sporcizia, ruggine, pitture esistenti ed eventuali tracce di unto o grasso mediante un’energica spazzolatura; preparare il supporto con un eventuale mano di fondo. La vernice si applica a spruzzo airless, rullo o pennello. L’applicazione a spruzzo si realizza con una pompa airless (rapporto di compressione minimo 40:1; pressione minima 150 bar; ugello 0.019-0.031 inch di tipo auto pulente, tubo di mandata 3/8”, togliendo eventuali filtri (quantità massima applicabile in un unico strato: 800 – 1000 g/mq di prodotto corrispondenti a WFT 600-800 micron). L’utilizzo di rullo o pennello consente l’applicazione pratica di 400-500 g/mq di prodotto per mano. Mescolare bene il prodotto prima dell’uso. Si raccomanda di operare con temperature minime di almeno 5°C e valori di umidità relativa inferiori a 70%. Accertarsi che l’applicazione avvenga in condizioni ambientali favorevoli e accertarsi che i vari strati di prodotto appena depositati non siano esposti al contatto diretto di pioggia, nebbia o forte umidità.

ISTRUZIONE PER LA SICUREZZA
Indossare guanti e indumenti protettivi, evitare il contatto e l’inalazione dei vapori. Durante il lavoro evitare il contatto con cibi e bevande e tenere lontano dalla portata dei bambini. Prima di utilizzare il materiale consultare la Scheda di Sicurezza scaricabile di seguito.